Indietro

MATRIMONIO CON RITO CIVILE PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI

MATRIMONIO CON RITO CIVILE PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI
Ii futuri sposi che desiderano contrarre matrimonio con rito civile, nel Comune di Bari, possono scegliere tra le diverse strutture disponibili:
  • Sala matrimoni in corso Vittorio Veneto;
  • Chiesetta sconsacrata nella sede della Delegazione Libertà;
  • Uffici di Stato Civile dei quartieri Carbonara, Ceglie, Palese, Santo Spirito, Torre a Mare;
  • Sala Consiliare del Comune di Bari; 
  • Terrazza del Fortino Sant’Antonio.
I matrimoni civili vengono celebrati gratuitamente, presso gli uffici comunali, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 11,00 e dalle ore 16,00 alle ore 17,00 nelle giornate del martedì o del giovedì, in relazione ai turni di apertura. Nei giorni festivi e fuori dai suddetti orari il servizio non è al momento disponibile.  Presso la terrazza del Fortino Sant’Antonio, presso la Chiesetta sconsacrata della Delegazione Libertà e presso la Sala Consiliare del Comune di Bari, invece, il servizio è sempre a pagamento. 

I futuri sposi, dopo aver scelto la sede presso cui celebrare il matrimonio, devono contattare l’ufficio demografico di riferimento per prenotare  la struttura, la data per la promessa e le pubblicazioni di matrimonio (consulta scheda). I futuri sposi che hanno fissato la cerimonia presso una delle sedi a pagamento, devono effettuare il versamento delle somme dovute entro il 15° giorno antecedente al matrimonio. La ricevuta del versamento deve essere consegnata all’Ufficio di Stato Civile di riferimento. Per tutte le strutture gli sposi possono, a propria cura e spese, arricchire la sala con ulteriori arredi ed addobbi che, al termine della cerimonia, dovranno essere tempestivamente ed integralmente rimossi a cura degli interessati.


MATRIMONIO CON L'AUSILIO DI UN INTERPRETE Nel caso i futuri sposi, i testimoni o solo uno di essi siano cittadini stranieri, devono dimostrare all’ufficiale di stato civile, prima della celebrazione del matrimonio, di comprendere la lingua italiana. Qualora dimostrassero di non intendere la lingua italiana, dovranno avvalersi di un interprete, che sarà reperito e pagato a cura degli interessati.

Consulta la tabella delle tariffe

Il pagamento può essere effettuato con una delle seguenti modalità:

 

  • Con carta di Credito Visa o Mastercard direttamente sul portale del Comune di Bari, nella sezione Servizi e Pagamenti Online (per accedere al servizio è richiesta la registrazione al portale)
  • Con versamento presso una qualsiasi agenzia/filiale della banca Unicredit;
  • Con bonifico bancario intestato a “Tesoreria Comunale di Bari” -  Iban IT16R0200804030000102893244

 

Nella causale del versamento è necessario specificare quanto segue:

Matrimonio del __(data matrimonio)__  nubendi __(nome e cognome dello sposo)__  e __(nome e cognome della sposa)__  presso la struttura __(indicare sede presecelta)__

 

  • "Regolamento per la celebrazione dei matrimoni con rito civile" - Delibera Consiglio Comunale n. 67 del 26/11/2013
  • Delibera Giunta Comunale n. 123 del 13 marzo 2014