Indietro

CITTADINANZA ITALIANA ELEZIONE

CITTADINANZA ITALIANA: ELEZIONE

Lo straniero nato in Italia, che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, può dichiarare  di voler eleggere la cittadinanza italiana entro un anno dalla suddetta data (art. 4, c.2, legge n. 91/1992).

 

La persona interessata ad eleggere la cittadinanza italiana deve rendere la propria dichiarazione di volontà all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza.

 

  • € 250 per contributo una tantum, da versare all’atto della richiesta di cittadinanza  sul conto corrente postale n. 809020 intestato a: Ministero Interno DLCI – Cittadinanza, causale: Cittadinanza – contributo di cui all’art. 1, comma 12, legge 15 luglio 2009, n. 94