Indietro

CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA

CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA
La persona interessata può richiedere il rilascio di un certificato di destinazione urbanistica che attesta, per determinate particelle catastali, la destinazione dell'area così come viene identificato nel Piano Regolatore Generale (zona agricola, edificabile, verde, ecc..) e l’eventuale presenza di vincoli paesaggistici.Il certificato di destinazione urbanistica comprende la mappa catastale, che individua gli immobili oggetto del CDU e su cui è riportata la destinazione urbanistica, e le relative Norme Tecniche di Attuazione.Altresì, è possibile richiedere una semplice comunicazione che attesta la sola destinazione di zona e l’eventuale presenza di vincoli paesaggistici, rilasciata senza alcun allegato. 

 

La persona interessata deve presentare una richiesta su modulo predisposto, disponibile presso l'Ufficio Urbanistica o scaricabile dal sito internet del Comune, in cui deve specificare le particelle catastali interessate.

DOCUMENTI DA ALLEGARE:

- estratto di mappa catastale originale e aggiornato

 

Scarica il modulo

La domanda per il rilascio della certificazione e/o della comunicazione è in bollo da Euro 16.Alla richiesta è indispensabile allegare l’attestazione di versamento postale (C/C 18298703) dei diritti di segreteria così determinati: per il certificato di destinazione urbanistica 
  • da 1 a   5 particelle € 170,00
  • da 6 a 10 particelle € 230,00
  • oltre   10 particelle € 570,00
per la comunicazione della destinazione di zona
  • da 1 a   5 particelle €   90,00
  • da 6 a 10 particelle € 115,00
  • oltre    10 particelle € 285,00
N.B. Ai sensi della direttiva della “Presidenza del Consiglio dei Ministri” DFP 0061547 P- del 22/12/2011, non è possibile redigere certificazioni in carta semplice.
Trascorsi circa 20/30 giorni dalla data di presentazione al protocollo, il certificato è pronto per il ritiro.Il richiedente, o in alternativa un suo delegato, deve presentarsi presso gli Uffici di via Abbrescia al piano 4° nei giorni riservati al ricevimento del pubblico, munito di ulteriori marche da bollo da applicare sul certificato stesso. Il numero di tali marche varia a seconda delle destinazioni. E’ possibile seguire lo stato procedurale della pratica sul sito internet del Comune di Bari al seguente link: http://territorio.comune.bari.it:8008/05.Consultazione.db/query.destinazione.urbanistica.asp