Indietro

ALLOGGI COMUNALI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

ALLOGGI COMUNALI: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Il Settore tecnico manutenzione alloggi della Ripartizione Patrimonio del Comune di Bari si occupa della manutenzione straordinaria degli alloggi di proprietà comunale (circa 3.000) per quanto concerne le parti di uso comune e quelle appartenenti alle singole unità abitative. La manutenzione comprende interventi  relativi a: lastrici solari, intonaci e rivestimenti interni ed esterni, pavimenti, scale ed androni, balconi, impianti di riscaldamento, del gas, elettrici, idrico-sanitari e fognanti, ascensori e loro componenti.

I lavori di manutenzione straordinaria si dividono in lavori "urgenti" e lavori di "somma urgenza" e non comprendono le opere a carico del condominio e/o dei singoli assegnatari/conduttori degli alloggi, nonché quelle derivanti da atti vandalici.

L'amministratore dello stabile, un rappresentante dei condòmini e/o un assegnatario/conduttore dell'alloggio deve comunicare per iscritto o via fax la richiesta di sopralluogo per un eventuale intervento di manutenzione alla Ripartizione Patrimonio - Settore Tecnico Manutenzione Alloggi - del Comune di Bari. Questo ufficio darà disposizioni di effettuare il sopralluogo per la constatazione dello stato dei luoghi. Successivamente disporrà di effettuare un intervento di manutenzione, quantificherà la spesa e avvierà l'iter amministrativo per dar corso ai lavori.
Solo in caso di lavori di somma urgenza, l'ufficio disporrà di avviare immediatamente i lavori e contemporaneamente darà corso all'espletamento dei relativi atti amministrativi.

Il tempo massimo per effettuare il sopralluogo, comunque commisurato in base alla segnalazione pervenuta, è di 30 giorni.