Notizie

 Comunicazioni dalla ripartizione Servizi Demografici
  06 agosto 2020
La ripartizione Servizi demografici comunica che, a partire da martedì 7 luglio, e sino a nuova disposizione, i servizi di stato civile relativi alle dichiarazioni di nascita saranno erogati esclusivamente presso la sede centrale in Largo Fraccacreta, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, e il giovedì dalle 15.30 alle 17.00.
 Rilascio carte d‘identità: informazioni
  26 giugno 2020

In ottemperanza alle prescrizioni del DPCM 11 marzo 2020, nonchè del D.L. n. 18 del 17/3/2020, i documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza successivamnte al 31 gennaio 2020 (a differenza della validità ai fini dell’espatrio che resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento) sono prorogati al 31 agosto 2020. Da lunedì 29 giugno sarà possibile rinnovare e richiedere il documento di identità esclusivamente tramite prenotazione sul sito dell'agenda ministeriale www.prenotazionicie.interno.gov.it. 

 Erogazione Servizi Demografici: fase 2 emergenza Coronavirus
  05 maggio 2020
La ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici comunica che, durante la fase 2 dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, gli uffici continueranno ad osservare le necessarie restrizioni per l'accesso al pubblico e l'erogazione dei servizi, con le modalità indicate all'interno.
 Uffici demografici: contingentato l’accesso del pubblico
  05 marzo 2020
In ottemperanza alle prescrizioni del DPCM 4 marzo 2020, al fine di evitare gli assembramenti presso le sedi degli uffici demografici, l’ingresso del pubblico alla ripartizione avverrà in maniera contingentata. Inoltre, a partire dal 5 marzo, la carta di identità elettronica potrà essere rilasciata solo su appuntamento. La prenotazione potrà essere effettuata autonomamente sul sito dell’Agenda ministeriale oppure con l’assistenza degli addetti dell’URP.
 Elettori temporaneamente residenti all‘estero: entro il 26 febbraio l‘invio dell‘opzione di voto al Comune
  13 febbraio 2020
Gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e loro familiari conviventi possono optare per il voto per corrispondenza nella circoscrizione estero; la legge prevede che l’opzione pervenga direttamente al comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di votazione e, quindi, entro il 26 febbraio, in tempo utile per l’immediata comunicazione al Ministero dell’Interno.
 Tessera elettorale: duplicato e rinnovo
  30 gennaio 2020
La Ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici, in vista delle prossime consultazioni elettorali (referendum confermativo relativo alla riduzione del numero dei parlamentari ed elezioni del Consiglio e del Presidente della Giunta della Regione Puglia), invita i cittadini a verificare di essere in possesso della tessera elettorale e che sulla stessa non siano esauriti gli spazi sui quali viene posto il timbro in occasione della votazione.