Agenzie di viaggio e turismo

Sono agenzie di viaggio e turismo le imprese che svolgono congiuntamente o disgiuntamente le seguenti attività, ivi compresi i compiti di assistenza e accoglienza ai turisti:

a) produzione, organizzazione e intermediazione di soggiorni, viaggi e crociere per via terrestre, fluviale, lacuale, marittima e aerea, per singole persone o per gruppi, con o senza vendita diretta al pubblico;

b) sola intermediazione, a forfait o a provvigione e vendita diretta al pubblico di soggiorni, viaggi e

crociere organizzate da altre agenzie.

 

L’apertura di un’agenzia di viaggi e turismo è subordinata alla presentazione della S.C.I.A. al SUAP del Comune in cui si intende aprire la sede principale, tramite la modulistica allegata.

Sono soggette a S.C.I.A. anche le seguenti variazioni:

  • Denominazione dell’agenzia;
  • Denominazione del titolare, persona fisica o giuridica.

Diversamente, la variazione del direttore tecnico, nonché del contenuto dell’attività o dell’ubicazione della sede dell’agenzia, richiede un aggiornamento della S.C.I.A. mediante dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, da presentarsi al SUAP del Comune competente.

 

Copia della S.C.I.A. e dell’eventuale aggiornamento dovrà essere esposta al pubblico.

 

Normativa di riferimento:

D. Lgs. 23.05.2011, n. 79;

L. R. 15.11.2007, n. 34;

L. R. 18.02.2018, n. 6;

L. R. 09.04.2018, n. 13.