Occupazioni di suolo pubblico e uso pubblico - Passi carrai

Con il termine "suolo pubblico" s'intende il suolo e relativo soprassuolo e sottosuolo appartenente al demanio e al patrimonio indisponibile del Comune, e quello privato sul quale risulta costituita, nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio e, comunque, suoli che benché appartenenti a terzi, siano nella disponibilità del Comune. Le occupazioni di suolo pubblico si distinguono in temporanee e permanenti:

a. sono temporanee le occupazioni di durata inferiore all'anno, fatta accezione per i cantieri edili e stradali, per i quali l'occupazione è da intendersi temporanea indipendentemente dalla durata.

b. sono permanenti:

  1. le occupazioni di carattere stabile aventi durata superiore all'anno che comportino o meno l'esistenza di manufatti, potendo consistere nella semplice disponibilità dell'area o dello spazio medesimi.
  2. le occupazioni per passi carrabili disciplinate nel titolo II del presente regolamento.

 

Per occupare, in qualunque modo e per qualsiasi scopo, il "suolo pubblico" l'interessato deve inoltrare domanda, in bollo, all'ufficio competente secondo il fac-simile precompilato allegato al Regolamento.

In particolare sono di competenza del Municipio competente per territorio:

a) le concessioni di suolo pubblico temporanee e permanenti concernenti tutte le tipologie di occupazione (roulotte, banchetti per la raccolta di firme, impalcature, macchine elevatrici per traslochi, totem, recinzioni di cantiere, ecc);
b) le concessioni per occupazioni temporanee di suolo pubblico che comportano l'utilizzo di elementi di arredo urbano per l'allestimento di dehors antistanti esercizi commerciali e pubblici esercizi, negozi mobili, bancarelle;
c) le concessioni di suolo pubblico per l'apertura di passi carrabili secondo la disciplina di cui al titolo II del Regolamento

Ogni Municipio ha una mappatura delle occupazioni di suolo pubblico presenti sul proprio territorio al fine del loro coordinamento ed al fine di evitare che il posizionamento non crei disagi per i cittadini.

 

Per ulteriori informazioni, e per la consegna dell'istanza, è possibile rivolgersi presso gli Uffici del Municipio, contattando:

- la Sig.ra Caterina Griesi, responsabile del procedimento per l'atto amministrativo di concessione di occupazione suolo pubblico, temporanea o permanente, e Passi Carrai;

- il Geom. Giuseppe Giuliani, dell'Ufficio Tecnico Decentrato, per l'istruttoria tecnica.