In primo piano

 Presentata questa mattina "Bari Partecipa", la piattaforma che consente ai cittadini di partecipare alle scelte sulla vita della città
  22 ottobre 2021
È stata presentata oggi a Palazzo di Città “Bari partecipa”, la piattaforma riconducibile al progetto Casa del Cittadino, realizzata con i fondi dell’Asse 1 - PON Metro, che riunisce una serie di funzionalità utili ai cittadini per interfacciarsi direttamente con l’amministrazione pubblica e partecipare attivamente alle decisioni che riguardano la propria città e la gestione dei beni comuni.
 Dal 22 ottobre al 29 aprile "ImparoAimPARARE" de I Bambini di Truffaut
  21 ottobre 2021
S’intitola “ImparoAimPARARE” la Scuola popolare della cooperativa sociale I bambini di Truffaut che da 10 anni parla agli educatori attraverso il cinema. Quest’anno per la prima volta arriva a Bari, tra i quartieri San Paolo e Libertà, mentre quello a Mola di Bari è oramai un appuntamento consolidato.
 Online il nuovo bando MUVT in bici per rimborsi chilometrici a chi usa le due ruote e al via la misura sperimentale Bike To che offre voucher da spendere nelle attività del settore culturale
  16 giugno 2021

È stato pubblicato questa mattina il nuovo bando MUVT in bici che prevede l’erogazione di incentivi a tutti i cittadini che attraverso l’app Pin bike percorreranno chilometri in bicicletta lasciando a casa l’auto.

 MUVT in taxi, da lunedì il nuovo avviso pubblico: voucher fino a 10 euro per l‘utilizzo del taxi da parte di operatori sanitari, over 65 e persone con appuntamento per vaccinazione
  27 marzo 2021
Sarà online da lunedì 29 marzo, dalle ore 9:00, il nuovo avviso pubblico MUVT in TAXI promosso dal Comune di Bari e finanziato con i fondi europei del POC (Programma Operativo Complementare) Metropolitano 2014-2020, più precisamente POC_BA_I.2.1.b.

Cos'è il PON Metro

Il Programma Operativo Nazionale "Città Metropolitane 2014 - 2020" è stato adottato dalla Commissione europea con Decisione C(2015) 4998 del 14 luglio e può contare su una dotazione finanziaria pari a oltre 892 milioni di Euro di cui 588 milioni di risorse comunitarie: 446 a valere sul Fondo di Sviluppo Regionale (FESR) e 142 sul Fondo Sociale Europeo (FSE), cui si aggiungono 304 milioni di cofinanziamento nazionale.

Il Programma a titolarità dell'Agenzia per la Coesione Territoriale supporta le priorità dell'Agenda urbana nazionale e, nel quadro delle strategie di sviluppo urbano sostenibile delineate nell'Accordo di Partenariato per la programmazione 2014-2020, si pone in linea con gli obiettivi e le strategie proposte per l'Agenda urbana europea che individua nelle aree urbane i territori chiave per cogliere le sfide di crescita intelligente, inclusiva e sostenibile poste dalla Strategia Europa 2020.

Le città metropolitane interessate sono 14: Torino, Genova, Milano, Bologna, Venezia, Firenze, Roma, Bari, Napoli, Reggio Calabria, Cagliari, Catania, Messina e Palermo. Le città capoluogo saranno individuate quali Autorità urbane (AU), ai sensi dell'art.7 del Reg. (UE) 1301/2013 e assumono il ruolo di Organismo Intermedio (OI) sulla base di un apposito atto di delega da parte dell'Agenzia per la Coesione territoriale Autorità di Gestione (AdG) del PON.

Scarica qui il Programma

Scarica la sintesi del Programma

- Decisione di esecuzione della Commissione del 25 gennaio 2018

- Scarica il Piano Operativo Nazionale 3.0 - Aggiornamento dicembre 2019

- Scarica il Piano Operativo Nazionale 4.0 - Aggiornamento dicembre 2020

- Scarica il Piano Operativo Nazionale 5.0 - Aggiornamento agosto 2021

 

Inforeport sullo stato di attuazione del Programma Operativo Città Metropolitane 2014 – 2020 al 31 dic 2020

 

 

Inforeport 2019