Servizi di igiene urbana

Pubblicato il 02 agosto 2017

AMIU Puglia S.p.A. svolge il servizio di igiene urbana su tutto il territorio del Comune di Bari, assicurando la pulizia manuale e meccanica di strade e marciapiedi, per uno sviluppo lineare di circa 600 km e frequenze diversificate (7/7, 6/7, 3/7, 2/7) in base al grado di frequentazione della zona, il diserbamento stradale, il lavaggio della pavimentazione di alcune zone della città, la pulizia di 12 mercati giornalieri, compreso il Mercato Generale, e 11 mercati settimanali di merci varie, 7 cimiteri cittadini, compreso il Cimitero Monumentale, e la pulizia di circa 113 ha di aree comunali piantumate (giardini e viali alberati). 
AMIU Puglia S.p.A. inoltre garantisce la raccolta differenziata di tutte le principali frazioni merceologiche dei rifiuti (organico, carta e cartone, vetro, plastica, alluminio e metallo, RAEE, indumenti usati, rifiuti urbani pericolosi come pile, farmaci, accumulatori auto, ingombranti e legno ecc.). Tali rifiuti vengono indirizzati agli impianti di recupero presenti sul territorio, mentre il secco residuo (indifferenziato) viene conferito all'impianto di biostabilizzazione gestito dalla stessa Amiu Puglia e ubicato nella ZI di Bari, e, successivamente, smaltito presso le discariche autorizzate individuate dalla Regione Puglia.
I dati mensili di produzione di Rifiuti Solidi Urbani (RSU) raccolti nel territorio comunale sono disponibili sul sito dell'Osservatorio regionale rifiuti .

Il sistema di raccolta prevalente è quello stradale con cassonetti e contenitori posizionati su pubblica via, mentre per alcune zone (Santo Spirito, Palese, Catino, San Pio, Marconi, San Girolamo, Fesca) è in fase di graduale attivazione il sistema “porta a porta” (per informazioni vedere pagina dedicata).
Per i rifiuti ingombranti è attivo il servizio di raccolta domiciliare “a chiamata”, tramite prenotazione al numero verde di Amiu Puglia.

E’ inoltre possibile conferire i rifiuti differenziati nei centri mobili Igenio oppure nei Centri di conferimento gestiti da Amiu Puglia:

  1. via Napoli-via Maratona
  2. via Oberdan 
  3. via M.L. King angolo via De Laurentis
  4. s.p. Ceglie Valenzano
  5. via Francesco Fuzio Ingegnere

AMIU Puglia S.p.A. gestisce anche servizi di raccolta carogne animali, raccolta alghe spiaggiate, diserbamento e pulizia delle aree comunali incolte non recintate, rimozione di scritte murali, pulizia stagionale litorali e spiagge cittadine, nonché il servizio di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione di aree pubbliche e ad uso pubblico.

Per ulteriori informazioni e dettagli sul servizio, consultare il sito web di Amiu Puglia SpA.

Responsabile: Giovanni B. Ventrella - P.O.S. Suolo, Sottosuolo e Acque

Contenuti a cura di Alessandra Arrivo - P.O.S. Suolo, Sottosuolo e Acque

Pubblicazione a cura di Marco A. Tateo

La raccolta dei rifiuti urbani avviene secondo quanto previsto dal D.Lgs. n.152/2006 ("Testo Unico Ambiente"), dal "Regolamento dei servizi per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani" (adottato con Deliberazione C.C. n. 414/1989) e da apposite Ordinanze Sindacali, ed è orientata al raggiungimento delle percentuali di raccolta differenziata indicate nel suddetto Decreto.
Per raccolta differenziata si intende il raggruppamento dei rifiuti urbani in base alla materia di composizione: ad esempio, il vetro, la plastica, la carta, i farmaci scaduti e le pile esaurite, in modo che questi possano essere riutilizzati o smaltiti senza causare danni all’ambiente.

Amiu Puglia, con un sistema di raccolta ad oggi prevalente stradale e secondo quanto stabilito dall'Ordinanza Sindacale n.511/2008, garantisce la raccolta differenziata di tutte le principali frazioni merceologiche dei rifiuti (organico, carta e cartone, vetro, plastica, alluminio e metallo, RAEE, indumenti usati, rifiuti urbani pericolosi come pile, farmaci, accumulatori auto, ingombranti, legno ecc...), come di seguito indicato:

ORGANICO: contenitori di colore MARRONE

VETRO: contenitori di colore VERDE

CARTA: contenitori di colore BLU

PLASTICA E METALLO (multimateriale): contenitori di colore GIALLO

INDIFFERENZIATO (secco residuo): contenitori di colore GRIGIO

FARMACI: contenitori collocati presso le farmacie/ipermercati

PILE: contenitori collocati presso tabaccherie/negozi di elettrodomestici

PICCOLI RAEE (Rifiuti da apparecchiature Elettriche ed Elettroniche): contenitori collocati presso le scuole

INGOMBRANTI: servizio a domicilio previa prenotazione al numero verde

Per ulteriori dettagli consultare il sito di Amiu Puglia e la guida alla raccolta differenziata allegata.
Limitatamente ai Centri Storici (Città vecchia, Carbonara, Ceglie) è attivo un sistema di raccolta a sacchi per le frazioni secche (indifferenziato, vetro, carta, plastica), mentre per alcune zone (Santo Spirito, Palese, Catino, San Pio, Marconi, San Girolamo, Fesca) è in fase di graduale attivazione il sistema “porta a porta”.

E’ inoltre possibile conferire i rifiuti differenziati nei centri mobili Igenio oppure nei Centri di conferimento gestiti da Amiu Puglia:

  1. via Napoli-via Maratona
  2. via Oberdan 
  3. via M.L. King angolo via De Laurentis
  4. s.p. Ceglie Valenzano 
  5. via Francesco Fuzio 

Per dettagli su orari di apertura e frazioni conferibili consultare il sito web di Amiu Puglia.

Il servizio di raccolta stradale dell'indifferenziato viene svolto tutti i giorni feriali dell’anno, dal lunedì al sabato, con frequenza di raccolta di 6 giorni/settimana. 
Nelle giornate domenicali e festive vige il divieto di conferimento dei rifiuti indifferenziati in base all'Ordinanza Sindacale n.937 dell'11/09/2014, a causa dell'indisponibilità degli impianti di smaltimento finale del rifiuto.

L'orario di conferimento dei rifiuti indifferenziati è stabilito dall'Ordinanza Sindacale n.908 del 24/11/2010 (dalle ore 16.30 alle ore 24 per i mesi invernali, dalle ore 18.30 alle ore 24 per i mesi estivi).
Poiché alcuni soggetti, pubblici e privati, a causa dell'organizzazione lavorativa o per condizioni di salute possono avere particolari difficoltà a provvedere al conferimento dei rifiuti secondo quanto stabilito nell'Ordinanza Sindacale n.908 del 24/11/2010, pertanto con Ordinanza Sindacale n. 2011/00910 del 21/09/2011 è stata introdotta la possibilità di deroga, da richiedere con apposito modello.

La richiesta dovrà essere sostenuta da idonee motivazioni e dovrà essere corredata da ogni documento utile a comprovarle (es. certificazione medica...) e dovrà essere trasmessa tramite pec/mail (con allegata copia del documento d'identità) o depositata - in duplice esemplare - presso la sede degli Uffici della Ripartizione Tutela dell'Ambiente, Igiene e Sanità sita in Bari alla Via Marchese di Montrone n. 5 - 2° piano (Rif. tel. 080/5774419 - 080/5774430).

Il servizio di spazzamento è costituito dal complesso di azioni atte ad assicurare la pulizia della città con l’asporto e l’allontanamento dei rifiuti urbani dalle strade, piazze e aree, compresi portici e marciapiedi, pubbliche o private di uso pubblico.
Esso si articola in:

  • spazzamento manuale svolto da operatori con l’ausilio di strumentazioni manuali elementari;
  • spazzamento misto svolto con attrezzature tecnologiche specifiche e l’ausilio di operatori.

 

L’ organizzazione del servizio di spazzamento manuale prevede la suddivisione della città in circa 240 sezioni e si svolge su uno sviluppo lineare di circa 620 km e con frequenze diversificate (7/7, 6/7, 3/7, 2/7) in base al grado di frequentazione della zona.
Lo spazzamento misto viene utilizzato a supporto di quello manuale dove le condizioni della viabilità lo consentono ed è effettuato con autospazzatrici di tipo meccanico e/o aspirante, coadiuvate da un operatore a terra.
L’operazione BARI PULITA consiste nell’ utilizzo di autospazzatrici con braccio agevolatore, coadiuvate da un operatore a terra con lancia aria-acqua, e viene svolta secondo un calendario pubblicato sul sito di Amiu Puglia.
Il servizio comprende lo svuotamento e cambio sacchi dei cestini e/o cestoni, il diserbo sull’ intera sede stradale e lungo i muri, la raccolta di rifiuti pericolosi abbandonati su suolo pubblico, quali siringhe, pile, farmaci, la raccolta dei rifiuti ingombranti abbandonati sul suolo pubblico e/o lungo le superfici pavimentate dei giardini pubblici, non segnalati al circuito di raccolta ordinaria.
Amiu Puglia garantisce inoltre la pulizia di giardini e delle aree verdi comunali (parti pavimentate e piantumate), ad esclusione delle attività di manutenzione del verde di competenza della Multiservizi.

Amiu Puglia garantisce l'esecuzione di ulteriori servizi di pulizia sul territorio comunale, tra cui: 

  • Lavaggio e disinfezione stradale (lavaggio pavimentazioni in pietra; lavaggio a chiamata della rete stradale delle zone non coperte dal servizio Bari Pulita, pulizia della pavimentazione delle piazze di città vecchia con lavasciuga pavimenti; innaffiamento delle strade su itinerari predeterminati in periodo primaverile, estivo ed autunnale, finalizzato al contenimento polveri sottili a mezzo innaffiatrice.
  • Pulizia dei litorali che prevede la rimozione dei rifiuti nelle aree litoranee e la pulizia delle coste con una parte annuale che prevede il mantenimento dei livelli minimi di servizi di pulizia (compreso il diserbo) e una parte stagionale - quella estiva - nella quale i servizi sono intensivi e giornalieri, in concomitanza della maggiore frequentazione e uso da parte dei cittadini. Per la spiaggia di Pane e Pomodoro è previsto un intervento settimanale nei mesi invernali ed un servizio giornaliero (comprese le domeniche) da metà maggio a metà settembre. 
  • Raccolta delle alghe accumulate nei punti del litorale abitualmente interessati da spiaggiamento e secondo la programmazione dell’Amministrazione Comunale in conformità alle Linee guida di cui alla determina della Regione Puglia n.229/2015 (vedi sezione dedicata). 
  • Spazzamento, lavaggio e disinfezione del mercato generale (MOI), giornalmente dal lunedì al sabato, e dei mercati rionali, sia giornalieri che settimanali. Il servizio comprende per tutti la raccolta dei rifiuti indifferenziati e differenziati prodotti. Per alcuni mercati la gestione della pulizia è affidata direttamente agli operatori di mercato.
  • Spazzamento dei viali interni del Cimitero Monumentale, con esclusione della pulizia di campi e  cappelle. Il servizio comprende, per tutti i cimiteri (Monumentale, Santo Spirito, Palese, Carbonara, Ceglie, Loseto, Torre a Mare), la raccolta dei rifiuti indifferenziati e differenziati prodotti, l’asporto degli inerti, l’asporto dei rifiuti da esumazione ed estumulazione.
  • Pulizia viabilità secondaria e strade dismesse dall’ANAS, che consiste nel diserbamento manuale e meccanico, nella rimozione di rifiuti ingombranti ed inerti che abusivamente vengono abbandonati sulla viabilità secondaria (ossia nelle strade ubicate nelle periferie) e sulle strade dismesse dall’ANAS.
  • Diserbamento dei suoli comunali non recintati e non piantumati e pulizia canaloni con rimozione inerti e rifiuti ingombranti abbandonati. 
  • Pulizia, lavaggio e disinfezione del territorio comunale in occasione di fiere e festività.
  • Servizi ad horas richiesti da Autorità sanitarie, Forza dell’Ordine, Prefettura e Questura, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Amministrazione Comunale, altri soggetti legittimati.
  • Rimozione di sporco, graffiti e imbrattamenti vandalici su superfici verticali e orizzontali di stabili comunali della città antica e del centro cittadino (escluse superfici di monumenti o sotto tutela della Soprintendenza). 
  • Disinfezione, disinfestazione e derattizzazione, che comprende: trattamenti antilarvali e adulticidi delle zanzare e in particolare della zanzara tigre nonché degli altri insetti infestanti volanti e striscianti come blatte ecc. con attività di monitoraggio delle zone trattate; trattamenti di derattizzazione; trattamenti di disinfezione di porticati, scuole, zone infestate, locali pubblici indicati dall’amministrazione comunale ecc.

Per ulteriori informazioni e dettagli sul servizio, consultare il sito di Amiu Puglia SpA

Schede di Rilevamento attività AMIU

L'Amministrazione comunale ha attivato un sistema di controlli della qualità del servizio offerto da AMIU Puglia SpA, basato su apposite schede di rilevamento che i cittadini possono compilare previa registrazione al portale comunale. 
A ciascun utente registrato sarà consentito un massimo di cinque valutazioni per anno. 

Sono messe a disposizione per la compilazione una serie di schede con domande a risposta multipla dedicate ad alcune delle principali tipologie di servizio offerto da AMIU Puglia. Ai cittadini si chiede di esprimere valutazioni su: raccolta rifiuti, spazzamento delle strade o aree dei mercati e cimiteriali, porticcioli

I risultati, una volta elaborati, saranno integrati con le rilevazioni effettuate dalla Polizia Municipale tramite apposito sistema tablet e utilizzati al fine di verificare il raggiungimento degli standard di qualità del servizio definiti dall'Amministrazione e da AMIU Puglia nel nuovo Contratto di Servizio.

Customer Satisfaction

Il progetto sulla qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Bari (Delibera di Giunta Comunale 2012/00627) richiede che, in attuazione a quanto previsto all’art. 2 comma 461 della Legge Finanziaria 2008 (legge 244/2007), siano messe in atto una serie di attività e adempimenti, da realizzarsi con la partecipazione attiva dei cittadini nella veste di consumatori e utenti dei servizi, tali da consentire un maggiore controllo sulla qualità dei servizi pubblici locali e la verifica annuale del grado di soddisfazione degli utenti in relazione ai target individuati dai Contratti di servizio e dalle rispettive Carte dei servizi.
La rilevazione della Customer satisfaction (CS) assume pertanto un ruolo fondamentale nell’ambito degli strumenti utili al miglioramento continuo della qualità complessiva dei servizi.