Scrutatori

Informazioni di servizio per gli scrutatori:
come indicato nelle istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione:
- alle ore 16:00 di sabato 25 maggio, giorno precedente quello della votazione, il presidente costituisce il seggio chiamando a farne parte il segretario da lui scelto e gli scrutatori (rif. paragrafo 9.1. - Insediamento dei componenti del seggio);
- anche prima delle ore 7:00 di domenica 26 maggio, giorno della votazione, il presidente ricostituisce il seggio elettorale con le stesse persone del sabato, provvedendo a sostituire eventuali scrutatori assenti (rif. paragrafo 14.1. - Ricostituzione del seggio alle ore 7 della domenica);
- le operazioni dell'ufficio di sezione terminano con gli adempimenti riportati al paragrafo 26.13. - Chiusura del verbale del seggio. Formazione dei plichi contenenti il verbale e gli atti dello scrutinio.


Nel caso specifico del Comune di Bari, attesa la contemporaneità delle elezioni per il Parlamento Europeo e delle elezioni amministrative (Comune e Municipi):
- alla fine delle operazioni di votazione di domenica 26 maggio 2019 si procederà con lo scrutinio delle elezioni per il Parlamento Europeo
- entro le ore 14:00 di lunedì 27 maggio il presidente ricostituisce il seggio elettorale per dar corso (a partire dalle ore 14:00) allo scrutinio delle elezioni comunali e, al suo termine, senza alcuna interruzione, allo scrutinio delle elezioni municipali.

 

 

L’assessore ai Servizi elettorali, demografici e statistici Angelo Tomasicchio rende noto che giovedì 2 maggio 2019 la Commissione Elettorale Comunale di Bari ha proceduto alla nomina degli scrutatori di seggio elettorale per le elezioni europee ed amministrative del 26 maggio 2019, ai sensi dell’art. 6 della legge 8 marzo 1989, n. 95.

Erano presenti il presidente della Commissione Elettorale Comunale Assessore Angelo Tomasicchio ed i componenti della Commissione Elettorale Comunale: consigliere Michele Caradonna, consigliere Massimo Maiorano, consigliere Michele Picaro.

La nomina si è svolta tramite estrazione, in pubblica adunanza, impiegando un algoritmo elaborato dalla software house del Comune di Bari e con le modalità di sorteggio di seguito elencate:

  • il 25% degli scrutatori è stato estratto tra coloro iscritti all'albo degli scrutatori del Comune di Bari e all'elenco “disoccupati e/o inoccupati” fornito dalla Città Metropolitana di Bari - Servizio Politiche del Lavoro;
  • il 25% degli scrutatori è stato estratto tra coloro iscritti all'albo degli scrutatori del Comune di Bari e e all'elenco “disabili” fornito fornito dalla Città Metropolitana di Bari - Servizio Politiche del Lavoro;
  • il 50% degli scrutatori è stato estratto tra coloro iscritti solo all'albo degli scrutatori del Comune di Bari;
  • sono stati esclusi dal sorteggio gli iscritti all'albo degli scrutatori del Comune di Bari che alla data della consultazione abbiano compiuto il 65° anno di età;
  • nel sorteggio è stato garantito il rispetto della parità di genere, ovvero un ugual numero di componenti di sesso femminile e maschile per ogni Ufficio di Sezione;
  • nel sorteggio è stato rispettato il “criterio di distanza”, cioè i componenti di ogni Ufficio Elettorale di Sezione sono stati sorteggiati nella rispettiva “ex Circoscrizione” di appartenenza, nei limiti del numero delle nomine da effettuare per ogni seggio elettorale.

 

In allegato gli elenchi:

- Scrutatori effettivi
- Scrutatori supplenti in ordine di sorteggio
- Scrutatori supplenti in ordine alfabetico

Gli scrutatori supplenti saranno nominati in caso di rinuncia degli scrutatori effettivi.

 

Rinuncia alla nomina di scrutatore

Coloro che ricevono la notifica di nomina a scrutatore possono presentare rinuncia ad assumere tale incarico, nel rispetto dei termini riportati nella stessa nomina.
La rinuncia può essere effettuata:

  • di persona, presso l'ufficio elettorale in largo Fraccacreta n. 1, piano terzo stanza n. 3, nei seguenti orari:
    - dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00;
    - il giovedì, anche il pomeriggio dalle 15:30 alle 17:00;
  • a mezzo e-mail all'indirizzo c.lopez@comune.bari.it, inviando il modulo qui allegato e una copia del proprio documento di identità.

 

Importi da corrispondere a Presidenti, Scrutatori e Segretari

In allegato la Circolare n. 6/19 del 2 aprile 2019 del Ministero dell'Interno avente ad oggetto "Spese di organizzazione tecnica ed attuazione per l'elezione dei rappresentanti d'Italia al Parlamento Europeo. Disciplina dei riparti per lo svolgimento contemporaneo delle elezioni europee, regionali e amministrative del 26 maggio 2019".

La Circolare indica gli importi da corrispondere a Presidenti, Scrutatori e Segretari, per le consultazioni per l'elezione del Parlamento Europeo in abbinamento con le elezioni comunali e circoscrizionali relativamente ai seggi ordinari e a quelli speciali.