Indietro

Real Bodies

Arte e Mostre

Real Bodies

Dal 26 novembre 2022 al 31 gennaio 2023
Presso Teatro Margherita
 Real Bodies

Real Bodies Experience è la nuova mostra inedita che approda per la prima volta a Bari all’interno del Teatro Margherita: uno straordinario viaggio all’interno del corpo umano per mostrare in modo sorprendente e innovativo il funzionamento dell’organismo e la struttura degli apparati che rendono l’uomo una macchina meravigliosa.  La mostra è organizzata da Cube Comunicazione e Time 4 Fun con il patrocinio del Comune di Bari, dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e di Aeroporti di Puglia. 

Real Bodies è la celebrazione del dinamismo e della trasformazione che caratterizzano l’essere umano, immaginata per condurre il visitatore attraverso esperienze multiformi. Attraversando le sale del teatro Margherita sarà possibile capire come l’essenza dell’essere umano sia il cambiamento, ma anche prendere coscienza della nostra stretta parentela con pesci, rettili, uccelli, meduse, virus e batteri. A ciò si lega l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulle buone pratiche relative alla salute, informandolo sui pericoli delle dipendenze e su come queste trasformano il nostro corpo. Una sezione è inoltre dedicata alla diffusione dei risultati sulle nuove ricerche nei campi della cibernetica, del machine learning, dei dispositivi medici, della bio meccanica, in modo da ispirare e incoraggiare i visitatori più giovani a intraprendere carriere scientifiche.

Real Bodies approda a Bari dopo aver visitato le più grandi città italiane con il suo originale format di edutainment e divulgazione scientifica, che ha anche totalizzato milioni di visitatori nel mondo. 

La mostra è concepita affinché il visitatore sia parte attiva della visita e il filo conduttore sono le esperienze che coinvolgono il corpo e la mente attraverso la divisione in tre tipologie: l’esperienza didattica, l’esperienza fisica e l’esperienza virtuale, quest’ultima per provare in prima persona alcune esperienze sensoriali legate alla percezione. Real Bodies è, dunque, costruita come un viaggio attraverso le esperienze legate al nostro corpo. Alcune di esse fanno riferimento alle grandi transizioni della nostra vita e ai meccanismi che la regolano, altre sono esperienze che la medicina deve affrontare ogni giorno: le malattie, le fratture, i trapianti. Altre ancora ci proiettano in un futuro non troppo lontano: il corpo aumentato e il potenziamento delle nostre abilità. I grandi temi trattati sono dunque afferenti all’apparato scheletrico, a quello muscolare, gastrointestinale e respiratorio, all’apparato riproduttore e agli embrioni, all’apparato urinario, a quello cardiovascolare e al sistema nervoso.

Real Bodies ha avuto come responsabile del percorso espositivo la dottoressa Laura Trotta, medica chirurga, e un comitato scientifico d’eccellenza formato dal dottor Cirnelli Antonello (patologo forense, specialista in medicina legale e delle assicurazioni, consulente e perito del Tribunale di Venezia), dal dottor Roy Glover (medical director professor emeritus Anatomy and Cell Biology University of Michigan USA) e dal laureando in Scienze delle attività motorie e sportive Volodymyr Daly.

Saranno in mostra la più grande collezione anatomica italiana di corpi plastinati, fossili faro dell’evoluzione della vita, reperti archeologici della storia della medicina e dispositivi medicali di nuova generazione. Una pannellistica semplice e un’audioguida con funzione di voce narrante orienterà il visitatore di qualunque età o la scolaresca di ogni grado in questo viaggio, mentre un’audioguida condurrà il visitatore in un percorso di scoperta più approfondito grazie al contributo dei più autorevoli specialisti.

La mostra è indicata sia per un pubblico adulto sia per i bambini: l’ingresso è gratuito per minori di 6 anni e persone con disabilità; per gli adulti il biglietto d’ingresso ha un costo di 16 euro; per i ragazzi dai 6 ai 12 anni, over 65, universitari e accompagnatori di persone con disabilità 12 euro, mentre per gruppi e scuole (da un minimo di 15 a un massimo di 25 persone) l’ingresso costa 10 euro.

È possibile acquistare i biglietti direttamente al botteghino del teatro Margherita o sul sito www.realbodiesbari.it.

 

Orari di apertura 

Dal lunedì al giovedì, dalle ore 9 alle 20 (ultimo accesso alle ore 19)

Dal venerdì alla domenica, dalle ore 9 alle 22 (ultimo accesso alle ore 21).

Per informazioni generiche: 320 5777678; per gruppi e scuole: 327 8983275.

 Real Bodies