Indietro

Formazione di elenchi (short list) di esperti in processi partecipativi (facilitatori) ed esperti in rendicontazione

Formazione di elenchi (short list) di esperti in processi partecipativi (facilitatori) ed esperti in rendicontazione

Data di pubblicazione: 02 ottobre 2019
Data di scadenza: 22 ottobre 2019
Categoria: Altri avvisi Candidature - Elenchi professionisti

Il Comune di Bari è destinatario dei Fondi del Programma Operativo Nazionale Città metropolitane (PON Metro 2014-2020), successivamente integrato con i fondi del Programma Nazionale Complementare “Città metropolitane – POC METRO 2014-2020, e che con Del. di G.M. n.244 del 12.04.2018 è stato adottato il Piano operativo per l’utilizzo delle risorse assegnate. Tra gli interventi previsti dal Piano Operativo della Città di Bari e in coerenza con i criteri di ammissibilità del POC METRO vi è l’operazione “Rigenerazioni Creative” che ha l’obiettivo di rifunzionalizzare aree pubbliche in abbandono con interventi di greening e arte pubblica per costruire spazi di relazione e rafforzare le esperienze analoghe in corso sulla città.

Al fine di conseguire tale obiettivo nei termini previsti dal bando regionale sulla partecipazione relativamente al progetto candidato “Urban Center Bari come casa della partecipazione” e per la corretta attuazione del progetto “Rigenerazioni creative” con l’obiettivo di rifunzionalizzare le aree e gli immobili abbandonati, assegnando i contributi del finanziamento PON, è necessario individuare professionalità esperte sia nell’ambito dei processi partecipative che di rendicontazione economica, tenuto conto che non risultano disponibili dipendenti dell’Amministrazione per supportare la Ripartizione e in particolare il Settore Pianificazione del Territorio e PRG, mediante il reclutamento di professionalità tecniche “esterne”.

L’oggetto dell’avviso è la formazione di appositi distinti elenchi (short list), per le seguenti qualifiche:
A) Esperti in processi partecipativi con esperienza di applicazione delle metodologie partecipative nell’ambito di processi di rigenerazione urbana (Facilitatori);
B) Esperto in materia di rendicontazione.

I professionisti dovranno svolgere le seguenti attività:

A) Per l'incarico di Esperti in materia di processi di partecipazione (facilitatori) (codice di candidatura A) al candidato sarà richiesto di svolgere le seguenti attività:

  • A1) supporto al Responsabile del Procedimento per il coordinamento operativo del progetto “Rigenerazioni creative” e delle proposte finanziate che saranno realizzate nelle aree e negli immobili di cui alle due linee di intervento, compreso il sopralluogo nei diversi siti e le relazioni con gli altri uffici comunali interessati dal procedimento;
    • verifica e monitoraggio dell’andamento dei processi partecipativi e di rigenerazione creativa;
    • supporto ai beneficiari in relazione alle esigenze tecnico-amministrative; 
    • facilitazione dei processi di dialogo e networking tra i beneficiari;
    • reportistica in merito all’andamento generale del progetto in relazione alle diverse proposte;
    • supporto all’ideazione grafica (immagine coordinata) e alla comunicazione e divulgazione dei progetti sia negli incontri pubblici che attraverso i canali social, compreso la redazione di idonee presentazioni grafiche e digitali.
  • A2) supporto al Responsabile del Procedimento per il coordinamento operativo del progetto “Urban Center Bari, come casa della partecipazione” per la ricognizione e il coordinamento dei processi partecipativi, per la raccolta delle istanze dei diversi soggetti;
    • verifica e monitoraggio dell’andamento dei processi partecipativi;
    • supporto informativo ai soggetti coinvolti nei processi partecipativi
    • supporto all’organizzazione e progettazione dei momenti di riflessione condivisa nel corso degli incontri pubblici tra Amministrazione e cittadini; 
    • facilitazione dei processi di dialogo e networking tra i soggetti;
    • reportistica in merito all’andamento generale del progetto in relazione alle diverse proposte;
    • supporto all’ideazione grafica (immagine coordinata) e alla comunicazione e divulgazione dei processi sia negli incontri pubblici che attraverso i canali social, compreso la redazione di idonee presentazioni grafiche e digitali.

B) Per l'incarico di Esperto in materia di rendicontazione (codice di candidatura B) al candidato sarà richiesto di svolgere le seguenti attività:

  • analisi, monitoraggio e valutazione degli output dei progetti ammessi;
  • supporto tecnico-amministrativo e finanziario ai beneficiari; 
  • verifica di congruità e ammissibilità delle spese rendicontate;
  • rendicontazione di progetto e inserimento dei dati di rendicontazione sulla piattaforma del PON Metro per ogni singolo soggetto ammesso al contributo;
  • supporto alla predisposizione delle relazioni, note, comunicazioni, richieste dall’Autorità Urbana del PON Metro.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE AGLI ELENCHI

I professionisti interessati  e in  possesso  dei  requisiti richiesti, potranno inviare la propria domanda di ammissione alla selezione, presentando una sola domanda di partecipazione riferita ad un solo codice candidatura (A- Esperto in materia dei processi partecipati -Facilitatori  o B- Esperto in rendicontazione).

TERMINI DI PRESENTAZIONE ISTANZA

Il termine per la presentazione delle ISTANZE DI AMMISSIONE è fissato entro le ore 13,00 del 20° (ventesimo) giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso all’Albo Pretorio del Comune di Bari, e precisamente entro le ore 13,00 del 22 ottobre 2019.
La domanda deve essere trasmessa secondo  le  modalità indicate  esclusivamente per via telematica e nei formati su indicati a mezzo PEC, all'indirizzo: urbanistica.comunebari@pec.rupar.puglia.it

AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI

L’inserimento negli Elenchi non comporta alcun diritto ad ottenere incarichi professionali con questa Amministrazione.

Gli incarichi saranno conferiti - con apposito provvedimento dirigenziale - agli esperti inseriti negli elenchi sulla base della valutazione comparativa del curriculum vitae, a cura della Commissione.

L’incarico sarà regolato da un apposito atto di conferimento nel quale saranno definite modalità, durata e compenso relativo alla prestazione.

L'incarico di lavoro autonomo risulta legato alle esigenze di attuazione dei progetti indicati avranno la durata di 24 mesi. 

L'importo lordo fisso omnicomprensivo (Iva e oneri come per legge) è pari ad € 14.500,00 per ciascun profilo della candidatura A1 e A2 – Esperti in processi partecipati (Facilitatori) ed € 10.500,00 per il profilo B – Esperto in attività di rendicontazione , determinato in funzione dell'attività oggetto dell'incarico, del profilo professionale richiesto e della durata stimata del Progetto, ferma restando la possibilità che l'incarico venga esteso, senza incremento di importo, allorquando il termine di ultimazione del progetto venga prorogato per consentire il raggiungimento degli obiettivi progettuali.
Possono essere ammesse proroghe alla durata, non onerose, nei limiti di cui alla normativa vigente e della chiusura del Programma.

VALIDITA’ DEGLI ELENCHI

Gli Elenchi avranno validità di 24 mesi dalla data di pubblicazione.

Responsabile di procedimento: Pompeo Colacicco
Pubblicato da: Ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata