Indietro

Bando di gara per la concessione in uso di immobili comunali da riqualificare - anno 2019

Bando di gara per la concessione in uso di immobili comunali da riqualificare - anno 2019

Data di pubblicazione: 23 dicembre 2019
Data di scadenza: 31 gennaio 2020
Categoria: Altri avvisi Altro

È indetto bando di gara per la concessione in uso di immobili comunali da riqualificare per l'anno 2019.

 

Chi può partecipare

Chiunque abbia i requisiti per contrarre con la pubblica amministrazione privati, imprese ed altri soggetti.

 

Lotti oggetto dell'avviso

n. progressivo del lotto

Denominazione

dati catastali

superficie totale cespite mq.

Valore canone netto intero cespite per

anno

Lotto 1.

Fabbricato ex CNIPA- zona

Catino

fg. 8 p.lla 148

880

€ 6.565,02

Lotto 2.

impianti sportivi ex DEBAR in Zona Mungivacca

fg. 60-part. 533

sub 1

5820 (comprensiva

anche superficie spogliatoi =mq 189)

€ 43.545,00

 

Si precisa che ai fini della partecipazione è necessario, semplicemente, dichiarare nella domanda di partecipazione di aver preso visione e conoscenza del bene per cui si presenta domanda.
Chiunque, abbia necessità di effettuare sopralluoghi presso gli immobili oggetto del
presente bando, per motivi logistici potrà previamente concordare con la Ripartizione Patrimonio l’appuntamento a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica rip.patrimonio@comune.bari.it entro il 17/01/2019.

 

Criterio di aggiudicazione

ELEMENTI DI VALUTAZIONE

PESI

MASSIMI

OFFERTA ECONOMICA

30

OFFERTA TECNICA

70

Punteggio totale

100

 

Durata

La concessione o locazione avrà la durata di 12 anni.

 

Documentazione da allegare

I candidati dovranno presentare in unico plico chiuso contenente 3 (tre) buste che devono racchiudere quanto indicato di seguito:
 
1° Busta (documentazione amministrativa)
  1. il modello di domanda debitamente compilato e sottoscritto ed accompagnato da copia di documento d’identità avente corso di validità;
  2. Il capitolato (vedi allegato) sottoscritto in ogni pagina dal soggetto partecipante, ovvero dal titolare o Legale Rappresentante della Ditta partecipante alla gara per accettazione;
  3. Cauzione provvisoria pari al 2 % del canone a base di gara (vedi apposita tabella nel bando );
2° Busta “offerta economica”
Contenente il modello di offerta economica in bollo da € 16,00 debitamente compilato in ogni sua parte e sottoscritto .
 
3° Busta “offerta tecnica”
Il concorrente deve inserire in un plico recante la dicitura “offerta tecnica”, debitamente sigillato relazione tecnica illustrativa di un numero massimo di sei pagine formato A4, che dovrà contenere i paragrafi come innanzi descritti relativamente a:
  • progetto arredo, attrezzature e interventi migliorativi
  • progetto gestionale.
 
L'offerta tecnica deve essere sottoscritta dal soggetto partecipante, ovvero dal legale rappresentante o procuratore del concorrente.

Termini di presentazione delle domande

Il plico, contenente la domanda e i documenti previsti, con le modalità indicate espressamente nel bando di gara, dovrà pervenire all'ufficio protocollo del Comune di Bari - Ripartizione Patrimonio - Viale Archimede 41 - 70126 BARI - entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 31/01/2020, a pena di esclusione dalla gara.

 

 

Operazioni di gara

I plichi pervenuti saranno scrutinati dal seggio di gara costituito presso la Ripartizione Patrimonio in seduta pubblica.

 

13/02/2020 - La Ripartizione Patrimonio comunica che la prima seduta relativa all'apertura dei plichi pervenuti si terrà presso la Ripartizione Segreteria Generale in data 17/02/2020 alle ore 9:30.

 

 

Responsabile di procedimento: Giuseppe Ceglie
Pubblicato da: Ripartizione Patrimonio