Indietro

Assegnazione in concessione d'uso dei posteggi nei mercati cittadini - 2° semestre 2021

Assegnazione in concessione d'uso dei posteggi nei mercati cittadini - 2° semestre 2021

Data di pubblicazione: 22 ottobre 2021
Data di scadenza: 20 dicembre 2021
Categoria: Altri avvisi Altro Mercati

La ripartizione Sviluppo economico comunica che è in pubblicazione il bando per l'assegnazione dei posteggi liberi disponibili nei mercati cittadini relativo al 2° semestre 2021.

Gli interessati all’assegnazione dei posteggi per la durata di 12 anni, presso i mercati di Bari potranno avanzare domanda al Comune secondo i dettami dello schema allegato. Con la stessa domanda dovrà essere richiesto il rilascio contestuale della autorizzazione amministrativa ex L.R. 24/2015.
L’istanza può essere presentata da persone fisiche, ditte individuali, società di persone, società di capitali o cooperative regolarmente costitute, purché in possesso dei requisiti per l’esercizio dell’attività commerciale, nonché le Associazioni Onlus, Fondazioni ed Enti Benefici, limitatamente all’esercizio del commercio equo e solidale, in considerazione della finalità sociale, umanitaria e mutualistica di tale categoria merceologica.

Le domande di partecipazione, redatte utilizzando solo il modello qui allegato, dovranno pervenire, esclusivamente a mezzo PEC all'indirizzo sviluppoeconomico.comunebari@pec.rupar.puglia.it, entro le ore 14.00 del 20/12/2021. Saranno prese in considerazione solo le domande pervenute entro tale termine.

In data 21/1/2022 il Comune provvederà alla pubblicazione della graduatoria provvisoria degli aventi diritto all’assegnazione e delle domande inaccoglibili. Contro la graduatoria si possono presentare o far pervenire, presso la Ripartizione Sviluppo Economico, osservazioni e/o documentazioni integrative entro e non oltre l'11/2/2022.

In data 25/2/2022 il Comune provvederà alla pubblicazione della graduatoria definitiva dei posti liberi e delle domande inaccoglibili.
La pubblicazione delle graduatorie equivale ad ogni effetto notifica agli operatori e pertanto non seguirà comunicazione ai singoli partecipanti.

Responsabile di procedimento: Natalia Piccolo
Pubblicato da: Ripartizione Sviluppo Economico