Indietro

1° stralcio asta pubblica per l'alienazione di immobili inseriti nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni del Comune di Bari - triennio 2021/2023

1° stralcio asta pubblica per l'alienazione di immobili inseriti nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni del Comune di Bari - triennio 2021/2023

Data di pubblicazione: 13 ottobre 2021
Data di scadenza: 15 dicembre 2021
Categoria: Altri avvisi Altro

La ripartizione Patrimonio, con Determinazione Dirigenziale n.2021/12800 del 08/10/2021, disponibile in allegato, ha indetto il bando del 1° Stralcio dell’Asta pubblica per la vendita, ad unico incanto e con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta secondo le previsioni di cui agli artt. 73 lett. c) e 76 commi 1, 2 e 3 del R.D.1924 n.827 degli immobili elencati nella Determinazione di cui sopra.

Modalità di aggiudicazione: Asta pubblica con il metodo dell’offerta segreta, con l’aggiudicazione al concorrente che avrà offerto il maggior aumento sul prezzo a base d’asta (art. 73, lettera c, del R.D. n.827/1924).

Termine perentorio di ricezione dell’offerta: entro le ore 12.00 del giorno 15/12/2021.

Le offerte dovranno pervenire esclusivamente:

- a mano presso la sede della Ripartizione Patrimonio – Settore Gestione Patrimonio – Viale Archimede n.41 – 70126 BARI.

- a mezzo corriere o a mezzo raccomandata a/r all’indirizzo: Ripartizione Patrimonio – Settore Gestione Patrimonio – Viale Archimede n.41 – 70126 BARI.

Il plico contenente la suddetta offerta dovrà riportare la seguente dicitura: “OFFERTA – 1° STRALCIO DI ASTA PUBBLICA PER L’ALIENAZIONE DI IMMOBILI COMUNALI LOTTO N°___” nonché il nominativo e l’indirizzo del mittente (il numero del lotto corrisponderà all’immobile oggetto dell’offerta).

Nel caso in cui lo stesso concorrente intenda partecipare a più Lotti, dovrà essere consegnato un plico distinto per ogni singolo Lotto contenente la documentazione richiesta a corredo dell’offerta.

Si ribadisce che si farà luogo all’esclusione dall’asta dei concorrenti che non abbiano fatto pervenire, con le modalità sopra descritte, l’offerta nel luogo, nel termine e nell’ora indicati, fatto salvo il timbro che attesti l’avvenuta spedizione entro il termine di scadenza per la presentazione delle offerte.

L’orario di apertura dello sportello abilitato alla ricezione delle offerte è il seguente:

- dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00;

- il martedì e il giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Le specifiche modalità, i termini di presentazione e la documentazione da presentare a corredo dell’offerta, sono definite nel Bando e relativi allegati disponibili in questa pagina.

Per qualsiasi chiarimento di carattere tecnico o per eventuali altri chiarimenti, i soggetti interessati potranno rivolgersi agli uffici della Ripartizione Patrimonio - Settore Gestione Patrimonio, Viale Archimede n.41/A - 70126 Bari (Italia) scrivendo esclusivamente al seguente indirizzo: Pec: gestionepatrimonio.comunebari@pec.rupar.puglia.it.

 

Quesiti

  1. D: (rif. prot. 288471/2021) "(...) Vedo inoltre che molti di questi locali sono locati fino a una certa data. Significa che per usufruirne in caso di aggiudicazione della vendita dovrei attendere quella data?"
    R: Per tutti i Lotti assegnati in locazione, le relative date di scadenza dei contratti sono indicate nelle singole schede pertanto, in caso di aggiudicazione, per poterne usufruire bisognerà attendere le naturali scadenze contrattuali così come indicate.
Responsabile di procedimento: Giuseppe Ceglie
Pubblicato da: Ripartizione Patrimonio