Indietro

CERTIFICATO DI GODIMENTO DEI DIRITTI POLITICI

CERTIFICATO DI GODIMENTO DEI DIRITTI POLITICI

È il documento mediante il quale si attesta che l'interessato gode pienamente del diritto di voto. Può essere richiesto per l'iscrizione ad albi professionali o per la partecipazione a concorsi, in caso di documentazione da produrre ad una Pubblica Amministrazione o ai gestori/esercenti di pubblici servizi.
Il godimento dei diritti politici può essere autocertificato ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

La persona interessata deve fare richiesta all’Ufficio Elettorale, fornendo le generalità dell’elettore a cui deve essere intestato il certificato.

 

VALIDITA'

6 mesi dalla data del rilascio.

Il certificato di godimento dei diritti politici è rilasciato in esenzione totale da imposta di bollo e da diritti di segreteria (Allegato B – art. 1 D.P.R 26 ottobre 1972, n. 642) in caso di: 

  • candidature; 
  • petizioni agli organi legislativi; 
  • atti e documenti riguardanti la formazione delle liste elettorali;
  • atti e documenti relativi all'esercizio dei diritti elettorali ed alla loro tutela sia in sede amministrativa che giurisdizionale. 

Nei suddetti casi il certificato non è sostituibile con l'autocertificazione.

In tutti gli altri casi il certificato può essere autocertificato ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e, se richiesto all'ufficio elettorale, è rilasciato in bollo, al costo di € 16 per la marca da bollo più € 0,60 per diritti di segreteria.

Il rilascio è immediato.