Indietro

8 posti Addetto Reg.Dati_categorie protette

8 POSTI DI ADDETTO REGISTRAZIONE DATI – CATEGORIA B3 - FAMIGLIA PROFESSIONALE INFORMATICA, RISERVATI ALLE CATEGORIE PROTETTE LEGGE N. 407/1998

Data di pubblicazione: 14 febbraio 2020
Data di scadenza: 16 marzo 2020
Categoria: Concorsi

 

È indetto pubblico concorso, per esami, per il conferimento a tempo indeterminato e a tempo pieno di n. 8 posti di Addetto Registrazione Dati - categoria B3 - Famiglia Professionale Informatica, riservato agli appartenenti alla categoria protetta delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, ai sensi della legge 23.11.1998 n. 407 e s.m.i. (a titolo esemplificativo: le vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, il coniuge e i figli superstiti, ovvero i fratelli conviventi e a carico qualora siano gli unici superstiti, dei soggetti deceduti o resi permanentemente invalidi)

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on line disponibile CLICCANDO QUI.

 

INFORMATIVA resa ai sensi dell’art. 13 del RGPD – Regolamento Generale Protezione Dati UE 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679, si informano gli interessati che i dati personali, compresi quelli particolari (c.d. dati sensibili) e quelli relativi a condanne penali o reati (c.d. dati giudiziari), sono trattati dal Comune di Bari - in qualità di Titolare del trattamento - esclusivamente per le finalità connesse all'espletamento delle procedure concorsuali e/o di mobilità e per le successive attività inerenti l’eventuale procedimento di assunzione, nel rispetto della normativa specifica e delle disposizioni dei Contratti Collettivi di Lavoro.

Il trattamento dei dati forniti direttamente dagli interessati o comunque acquisiti per le suddette finalità è effettuato presso il Comune di Bari anche con l’utilizzo di procedure informatizzate da persone autorizzate ed impegnate alla riservatezza.

Il conferimento dei dati è obbligatorio ed il rifiuto di fornire gli stessi comporterà l’impossibilità di dar corso alla valutazione della domanda di partecipazione alla selezione, nonché agli adempimenti conseguenti le procedure selettive a cui si partecipa.

I dati personali saranno conservati per tutto il tempo in cui il procedimento può produrre effetti ed in ogni caso per il periodo di tempo previsto dalle disposizioni in materia di conservazione degli atti e dei documenti amministrativi.

I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti, pubblici e privati, e diffusi con esclusione di quelli idonei a rivelare lo stato di salute, quando tali operazioni siano previste da disposizioni di legge o di regolamento.

In particolari i provvedimenti approvati dagli organi competenti in esito alla selezione verranno diffusi mediante pubblicazione nelle forme previste dalle norme in materia e attraverso il sito internet del Comune di Bari nel rispetto dei principi di pertinenza e non eccedenza.

I dati di natura personale forniti non sono trasferiti all’estero, all’interno o all’esterno dell’Unione Europea.

Gli interessati possono esercitare i diritti previsti dall’art. 15 e ss. del RGPD ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione del trattamento, l’aggiornamento, se incompleti o erronei, e la cancellazione se ne sussistono i presupposti, nonché di opporsi al loro trattamento rivolgendo la richiesta, in conformità ai principi dell’Ordinamento degli Enti Locali e per effetto del provvedimento sindacale di conferimento dell’incarico dirigenziale, al Direttore della Ripartizione Personale del Comune di Bari, in qualità di Responsabile del trattamento dei dati della propria struttura organizzativa (RPD), Via A. Ballestrero n. 62 – 70125 Bari, al seguente indirizzo di posta elettronica: personale.comunebari@pec.rupar.puglia.it.

Infine, si informa che gli interessati, ricorrendone i presupposti, possono proporre un eventuale reclamo all’Autorità di Controllo Italiana – Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio . 121 – 00186 Roma.

 

In data 17 marzo 2020 è stato pubblicato l'Avviso relativo al rinvio al 20.4.2020 della pubblicazione del calendario d'esame.

IN DATA 20 APRILE 2020 E' STATO RESO NOTO L'AVVISO DI RINVIO DELLA PUBBLICAZIONE DEL CALENDARIO DELLA PROVA SCRITTA IN DATA 19.5.2020.

IN DATA 19 MAGGIO 2020 E' STATO PUBBLICATO L'AVVISO RELATIVO AL RINVIO AL 4.6.2020 DELLA PUBBLICAZIONE DEL CALENDARIO D'ESAME.

IN DATA 4 GIUGNO 2020 E' STATO PUBBLICATO L'AVVISO RELATIVO AL RINVIO AL 23.6.2020 DELLA PUBBLICAZIONE DEL CALENDARIO D'ESAME.

IN DATA 23 GIUGNO 2020 E' STATO PUBBLICATO L'AVVISO RELATIVO AL RINVIO AL 3.7.2020 DELLA PUBBLICAZIONE DEL CALENDARIO D'ESAME.

IN DATA 29 GUGNO 2020 E' STATO PUBBLICATO L'AVVISO RIGUARDANTE, TRA L'ALTRO, L'ELENCO DEI CANDIDATI AMMESSI E NON AMMESSI PER CARENZA DEI REQUISITI RICHIESTI DAL BANDO.

IN DATA 3 LUGLIO 2020 E' STATO RESO NOTO L'AVVISO N.1 DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE RELATIVO ALLA DATA DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA D'ESAME (PROVA PRATICA) ED ULTERIORI INFORMAZIONI.

IN DATA 30 LUGLIO 2020 E' STATO RESO NOTO L'AVVISO N. 2 DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE RELATIVO ALLE RISULTANZE DELLA PROVA PRATICA DEL 30.7.2020.

IN DATA 3 AGOSTO 2020 E' STATO RESO NOTO L'AVVISO N. 3 DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE RELATIVO ALLA CONVOCAZIONE DELLA PROVA D'ESAME ORALE IN DATA 2.9.2020.

IN DATA 2 SETTEMBRE 2020 E' STATO RESO NOTO L'AVVISO N. 4 DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE RELATIVO ALLE RISULTANZE DELLA PROVA ORALE DEL 2.9.2020.

 

I

 

Responsabile di procedimento: Scavo Giuseppe
Pubblicato da: POS Assunzioni e Cessazioni