Indietro

RILASCIO DI NULLA OSTA PAESAGGISTICO

RILASCIO DI NULLA OSTA PAESAGGISTICO
La persona che intende edificare in una zona soggetta a vincolo paesaggistico, deve sottoporre tutta la documentazione necessaria alla Ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata.
La Ripartizione verifica l’idoneità della documentazione e la trasmette alla Soprintendenza ai Beni Architettonici, Ambientali e Monumentali.
La Soprintendenza ha 60 giorni di tempo, dalla data di ricezione della documentazione, per esprimere il proprio parere.
Se il parere della Soprintendenza è positivo, la Ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata rilascia il permesso di costruire.
La persona interessata inoltra una richiesta in bollo allo Sportello Unico per l’Edilizia della Ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Bari. La persona interessata può nominare, a rappresentarla in sua vece, chiunque allegando delega notarile.
I documenti da allegare variano a seconda dei casi specifici. Per i dettagli occorre rivolgersi alla Ripartizione.
  • n. 1 marca da bollo da € 16;
  • n. 1 diritto di segreteria da € 5,16 (da versare su Conto Corrente Postale).
Il rilascio del nulla osta paesaggistico avviene entro 30 giorni dal ricevimento del parere della Soprintendenza.