Indietro

PASSAGGIO DI PROPRIETÀ BENI MOBILI: AUTENTICA FIRMA ATTI

PASSAGGIO DI PROPRIETÀ BENI MOBILI: AUTENTICA FIRMA ATTI

Il cittadino che intende vendere il proprio bene mobile registrato (automezzi compresi camion e rimorchi, motocicli superiori a 50cc di cilindrata e imbarcazioni di lunghezza compresa tra 10 e 24 metri, nonché aeromobili) può sottoscrivere l’atto o la dichiarazione di passaggio di proprietà, compresa la costituzione di diritti di garanzia sullo stesso, in presenza di un Funzionario Comunale incaricato all’autentica della firma.
L’ autentica della firma  può essere effettuata solo per chi è in possesso del C.D.P. (Certificato di Proprietà) del veicolo con registrazione  antecedente al 05/10/2015, data a partire dalla quale è entrato in vigore il sistema di registrazione digitale del P.R.A..
 N.B. Le imbarcazioni sono escluse dalla predetta limitazione

La persona interessata a vendere il proprio mezzo registrato deve recarsi presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Bari, ubicato in via Roberto da Bari, 1, munita della seguente documentazione:

DOCUMENTI DA ALLEGARE (MOTO E AUTOVEICOLI)

  • copia dei documenti d'identità in corso di validità dell'acquirente e del venditore; 
  • copia dei codici fiscali del venditore e dell'acquirente;
  • certificato di proprietà del veicolo o foglio complementare in originale (per i veicoli immatricolati prima del 26 aprile 1994);
  • una marca da bollo da € 16;
  • un diritto di segreteria da € 0,59 (acquistabile presso lo Sportello della cassa Economale, in corso Vittorio Emanuele, 113, piano terra). 

N.B. La presenza dell'acquirente non è obbligatoria.

DOCUMENTI DA ALLEGARE (IMBARCAZIONI O AEROMOBILI REGOLARMENTE REGISTRATI)

  • copia dei documenti d'identità in corso di validità dell'acquirente e del venditore; 
  • copia dei codici fiscali del venditore e dell'acquirente;
  • Titolo di proprietà dell’aeromobile o dell’imbarcazione (atto pubblico notarile, scrittura privata autenticata, atto di compravendita, sentenza,ecc), contenete i dati dell’aeromobile o dell’imbarcazione (numero di serie o altri dati che lo rendano identificabile ai fini della registrazione), in triplice copia
  • 3 diritti di segreteria da 59 centesimi, acquistabili presso lo Sportello Economale della Ripartizione Tributi
  •  
  • € 0,59 per diritti di segreteria;
  • € 16 per la marca da bollo.

In presenza della documentazione richiesta e compilata in ogni sua parte, l’autenticazione della firma viene effettuata immediatamente.
In seguito il passaggio di proprietà deve essere trascritto:

  • MOTO E AUTOVEICOLI Entro 60 giorni dalla data di sottoscrizione dell’atto, il passaggio dovrà essere registrato presso la Motorizzazione o il PRA – Pubblico Registro Automobilistico, gestito dall’ACI – Automobile Club Italia . 
  • IMBARCAZIONI. Entro 60 giorni dalla data di sottoscrizione dell’atto, il cambio di possesso dovrà essere registrato, in un’Agenzia delle Entrate e trascritto sul R.i.d. , Registro Italiano Diporto, presso la Capitaneria di Porto.
  • AEROMOBILI. La procedura successiva dovrà essere espletata presso l’ENAC, Ente Nazionale Aviazione Civile.