Indietro

IMMIGRATI: SERVIZIO DI ACCOGLIENZA PER MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI (MSNA) E PER MINORI STRANIERI COMUNITARI

IMMIGRATI: SERVIZIO DI ACCOGLIENZA PER MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI (MSNA) E PER MINORI STRANIERI COMUNITARI

Il Comune di Bari offre un servizio di accoglienza per minori stranieri non accompagnati, anche richiedenti protezione internazionale, e comunitari non residenti, presso strutture residenziali e convenzionate.

Beneficiari del servizio sono:

  • i minori stranieri non accompagnati o i minorenni non avente cittadinanza italiana o dell'UE che si trovano per qualsiasi causa nel territorio dello Stato o che sono altrimenti sottoposti alla giurisdizione italiana, e che sono privi di assistenza e di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti legalmente responsabili in base alle leggi vigenti;
  • I minori comunitari non residenti che pur in presenza di adulti legalmente responsabili si trovano in stato di abbandono morale e materiale .

Il servizio offre accoglienza materiale, orientamento legale e il supporto di mediatori linguistici con l’obiettivo di garantire tutela in luoghi protetti ed adeguati, assicurare il diritto alla salute e all’istruzione, favorire l’integrazione sul territorio e accompagnamento per il raggiungimento dell’autonomia attraverso percorsi finalizzati all’inserimento lavorativo e al rientro in famiglia se presente.

Ogni minore straniero non accompagnato, o comunitario non residente che versa in situazione di abbandono morale o materiale,  può essere segnalato all’Ufficio immigrazione  presso la Ripartizione Servizi alla Persona, dalle Forze dell’Ordine, dal Pronto Intervento Sociale che provvedono all’immediato collocamento in luogo protetto.
L’intervento è immediato se urgente ed indifferibile