Indietro

DIVERSAMENTE ABILI: SERVIZIO DI TRASPORTO TAXI “A CHIAMATA “

DIVERSAMENTE ABILI: SERVIZIO DI TRASPORTO TAXI “A CHIAMATA “

Il servizio di trasporto “a chiamata “ consiste nel prelievo e accompagnamento dei soggetti fruitori dalle proprie abitazioni verso qualsiasi destinazione prescelta, nell'ambito del territorio cittadino.
E' possibile fruire di un numero massimo di due corse al giorno, dal lunedì alla domenica compresa, dalle ore 7.00 alle ore 21.00, prenotando il servizio presso il call center del gestore il giorno prima dell'utilizzo.

CHI: il trasporto a chiamata è rivolto ai cittadini disabili psichici, fisici e non vedenti, residenti nel Comune di Bari, in possesso di:

  • invalidità al 100% con difficoltà motorie;
  • invalidità totale con diritto di indennità di accompagnamento;
  • cecità assoluta o parziale con residuo visivo non superiore ad 1/20 o l'ipovedenza grave come previsto dagli artt. 2,3 e 4 della Legge 138/2001.

Il cittadino che intende accedere al servizio di trasporto Taxi ”a chiamata” per la prima volta, o che intende rinnovarlo, deve presentare istanza sul modulo di domanda predisposto dalla Ripartizione Servizi alla Persona- Area per la Non Autosufficienza- dal 1°al 30 settembre di ogni anno. 
Per coloro che richiedono il trasporto taxi per la prima volta il servizio sarà attivo dal 1 novembre di ogni anno.
Il modulo può essere compilato dal cittadino disabile o da chi ne esercita la tutela, la potestà o da un delegato.
La modulistica sarà reperibile sul sito del Comune o potrà essere ritirata presso l'ufficio front-office della Ripartizione Servizi alla Persona, situata in Largo Chiurlia, 27.

DOCUMENTI DA ALLEGARE:

  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • documentazione indicata nell’avviso pubblico

Il trasporto  a chiamata   è  gratuito per i cittadini con reddito ISEE non superiore a  € 7.500,00.

Per i cittadini con reddito ISEE superiore a € 7.500  il costo è di  € 27,00, con rilascio di un blocchetto  valido per fruire di 30 corse, da versare direttamente in Tesoreria Comunale -  Banca Unicredit spa

È possibile fare domanda dal 1° al 30 settembre di ogni anno
  • Legge 104/92 art.8 lettera G
  • Determina Dirigenziale 2015/17042 del 22/12/2015 (condizioni di espletamento dei servizi di trasporto disabili)