Indietro

DICHIARAZIONE TARI (TASSA SUI RIFIUTI)

DICHIARAZIONE TARI (TASSA SUI RIFIUTI)

Chiunque occupi appartamenti o locali adibiti a qualsiasi uso, domestico e non, sia che si tratti di proprietario che di affittuario, è tenuto a pagare la Tassa sui Rifiuti (TARI). 
La denuncia TARI deve essere presentate entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui è iniziata la detenzione dell’immobile. La denuncia avrà valore fino a successiva comunicazione da parte del contribuente.

Consulta la guida TARI

La persona interessata deve presentare una comunicazione in carta semplice all’ufficio Tributi, utilizzando il modulo dedicato, in una delle seguenti modalità:
 
  • Di persona presso gli uffici della Ripartizione Tributi in Corso Vittorio Emanuele 113. In questo caso è possibile delegare una persona di fiducia, compilando l’apposito spazio disponibile in calce al modulo;
  • Per via telematica attraverso il portale egov.ba.it, accedendo con le proprie credenziali SPID;
  • Tramite PEC all’indirizzo riscossionetributi.comunebari@pec.rupar.puglia.it 
  • Per posta ordinaria o raccomandata da inviare alla Ripartizione Tributi all’indirizzo indicato nella sezione “DOVE”
  • Tramite CAF convenzionato con il Comune di Bari (consulta elenco CAF)
N.B. Nella compilazione del modulo è obbligatorio indicare i dati catastali dell’immobile.
 
DOCUMENTI DA ALLEGARE
Copia del documento d’identità del dichiarante.
Gratuito
La denuncia TARI deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui è iniziata la detenzione dell’immobile.