Indietro

ANZIANI: SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (ADI)

ANZIANI: SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA (ADI)

Il Servizio di Assistenza Domiciliare integrata anziani - A.D.I.-  è una prestazione fornita attraverso la complessiva integrazione tra l'assistenza domiciliare sanitaria a carico dell'A.S.L. e le prestazioni sociali a carico del Comune.

L'A.D.I, per la parte sociale di competenza del Comune prevede le stesse prestazioni del servizio di assistenza domiciliare (S.A.D), mentre per la parte sanitaria garantita dalla A.S.L. prevede prestazioni infermieristiche, riabilitative, di medicina generale.

CHI: E’ un servizio rivolto a persone anziane (dai 65 anni d’età) residenti nel Comune di Bari che necessitino di prestazioni integrate di natura socio-assistenziale e sanitaria.
 

La domanda di assistenza domiciliare integrata viene presentata alla porta unica di accesso (P.U.A) del Distretto Socio-Sanitario dove, a seguito della prima valutazione del bisogno da parte del personale dell'ufficio, segue la valutazione dell'istanza da parte di un' equipe integrata  con sanitari ed assistenti sociali (U.V.M.), che ha il compito di stilare il piano assistenziale individualizzato ( P.A.I.) di assistenza domiciliare definendo le prestazioni e gli accessi settimanali.

DOCUMENTI DA ALLEGARE

  • Copia del documento di riconoscimento;
  • DSU rilasciata dal CAF attestante avvenuta richiesta di  certificazione ISEE ristretto socio-sanitario
  • Documentazione medica attestante la patologia
  • Verbale d' invalidità, qualora esistente,  che attesti la parziale o totale non autosufficienza;
  • Autocertificazione attestante l’impossibilità per i familiari ed i conviventi di  garantire in modo adeguato la cura del soggetto richiedente;
L’utente è tenuto a compartecipare alla spesa, in relazione al proprio reddito come risultante dall’attestazione  ISEE che sarà verificata dagli uffici, secondo quanto previsto dall’art. 22 del Regolamento per l’accesso al sistema integrato dei servizi e degli interventi sociali del Comune di Bari (D.C.C. 00035/2016).   
  • Legge Regione Puglia n. 04/2007, art. 88;
  • Delibera di Giunta Comunale n. 280/2017;
  • Delibera di Consiglio Comunale n. 00035/2016