Comunicati stampa

 La "Sfida d‘acciaio" continua: obiettivo 400 tonnellate di imballaggi in acciaio raccolti in un anno
  20 gennaio 2020
Differenziare correttamente gli imballaggi in acciaio affinché siano avviati al riciclo e possano rinascere a nuova vita è una azione quotidiana di grande importanza. Per aiutare i cittadini di Bari a riconoscere gli imballaggi in acciaio - ad esempio barattoli, scatole, scatolette, fusti, secchielli, bombolette, tappi e chiusure - e a conferirli correttamente dopo l’uso nei contenitori per plastica e metalli, continua anche quest’anno la campagna di sensibilizzazione “Sfida d’acciaio - Il futuro è in gioco”, ideata da RICREA, il Consorzio nazionale senza scopo di lucro per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio.
 Oggi le celebrazioni di San Sebastiano: l‘intervento del sindaco e il report diffuso dalla Polizia locale di Bari
  20 gennaio 2020
Anche a Bari, come in tutta Italia, questa mattina si è svolta la cerimonia per i festeggiamenti della Polizia locale di Bari in occasione della ricorrenza di San Sebastiano Martire. Dopo la funzione religiosa celebrata da mons. Francesco Cacucci, sul palcoscenico del Teatro comunale “Piccinni” sono interventi il Comandante della Polizia locale Michele Palumbo e il sindaco di Bari Antonio Decaro.
 Operativo l’Albo telematico degli operatori culturali e di spettacolo del Comune di Bari
  17 gennaio 2020

La ripartizione Culture e Turismo rende noto che per il prossimo aggiornamento relativo all’anno 2020 è operativo l’Albo telematico degli operatori culturali e di spettacolo del Comune di Bari.

Il requisito minimo richiesto per l’accreditamento all’Albo (già consultabile su questo sito nella sezione Bandi e concorsi \ Elenchi Operatori Economici, a questo link) è il possesso di una casella di Posta elettronica certificata (PEC), attraverso la quale è possibile effettuare la registrazione alla piattaforma, l’invio delle richieste di iscrizione e della relativa documentazione, l’invio di qualsivoglia documentazione integrativa e lo scambio di comunicazioni tra l’amministrazione e gli operatori iscritti.

 Oggi l’incontro pubblico al Municipio IV per la ripresa dei lavori in piazza Diaz e nel giardino Manzari bloccati a seguito del ritrovamento di reperti
  17 gennaio 2020

Questa mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, insieme ai tecnici comunali, è intervenuto all’incontro pubblico organizzato dalla commissione unificata del Municipio IV e presieduto da Grazia Albergo per discutere della ripresa dei lavori in piazza Diaz e nel giardino di via Manzari, a Ceglie del Campo, entrambi bloccati a seguito del ritrovamento di reperti nel corso degli scavi: due cisterne risalenti all’inizio dell’800 sottostante la pavimentazione della piazza, e diverse sepolture a fossa, databili tra il V e il III sec. a.C., nel perimetro del giardino.

 Compleanno di Niccolò Piccinni: l’illuminazione della statua del grande compositore barese dà il via al programma di eventi
  16 gennaio 2020
L’accensione dell’illuminazione della statua dedicata a Niccolò Piccinni, in piazza Massari, in occasione del compleanno del grande compositore barese (nato il 16 gennaio 1728) dà il via al programma del “Compleanno di Niccolò Piccini”, promosso dall’amministrazione comunale e organizzato con la collaborazione del FAI - Delegazione di Bari, del Museo Civico e del Conservatorio di musica Niccolò Piccinni e con il supporto dell’Accademia di Belle Arti di Bari, del Granteatrino Casa di Pulcinella, del liceo artistico De Nittis - Pascali, delle associazioni culturali Mondo della Luna e I Luoghi della Musica, della Florestano Edizioni, di Adda Editore e della Galleria Misia Arte.
 Finanziati 43 progetti ad esito del bando dell‘assessorato alle Politiche educative e giovanili per attività socio-culturali nelle scuole baresi
  16 gennaio 2020
L’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che è stata pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Bari, la graduatoria relativa all’avviso rivolto alle scuole statali d’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado e agli istituti comprensivi cittadini per il finanziamento di progetti di carattere socio-culturale ideati e promossi dalle scuole stesse.