Indietro

Erogazione Servizi Demografici: fase 2 emergenza Coronavirus

In primo piano Servizi Demografici

Erogazione Servizi Demografici: fase 2 emergenza Coronavirus

 Erogazione Servizi Demografici: fase 2 emergenza Coronavirus

La ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici comunica che, durante la fase 2 dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, gli uffici continueranno ad osservare le necessarie restrizioni per l'accesso al pubblico e l'erogazione dei servizi, con le modalità di seguito indicate.
Al fine di prevenire la diffusione del virus Covid-19 e per tutelare la salute e la sicurezza dei dipendenti e degli utenti continueranno ad essere chiuse le sedi territoriali di Torre a Mare, Carbonara e San Paolo.
Nella sede centrale (in largo Fraccacreta n. 1) e nelle sedi territoriali di Carrassi/San Pasquale (via L. Pinto n. 3) e Santo Spirito (via Fiume n. 8) della ripartizione Servizi Demografici, Statistici ed Elettorali resta consentito l’accesso, sempre in modalità contingentata, esclusivamente per i seguenti servizi:

  • dichiarazioni di nascita
  • dichiarazioni di morte
  • autentiche di firme, solo in caso di comprovata urgenza
  • pubblicazioni di matrimonio e celebrazione di matrimoni civili, previa prenotazione (presso sede centale / delegazione Santo Spirito)  
  • conferma di separazione e di divorzio dinanzi all'ufficiale di stato civile, solo se già prenotate (presso sede centrale)
  • acquisti di cittadinanza art. 4 comma 2 L. 91/1992 nel caso in cui l'istante compia 19 anni durante il periodo di emergenza sanitaria, e acquisti di cittadinanza ex art. 9 L. 91/1992 il cui decreto sia già stato notificato e per il quale il termine dei sei mesi scada nel periodo di emergenza sanitaria, previo contatto telefonico al numero 080/5773311 o inoltrando mail all'indirizzo s.busco@comune.bari.it

 

Carte di identità

Proroga scadenza → In ottemperanza alle prescrizioni del DPCM 11 marzo 2020, nonchè del D.L. n. 18 del 17/03/2020, nel testo definitivo approvato dal Senato, che proroga al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza successivamente al 31 gennaio 2020 (a differenza della validità ai fini dell’espatrio che resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento), si comunica che non si procederà al rilascio delle carte di identità (sia elettroniche che cartacee) in sostituzione di quelle scadute.

Nuova emissione → Sarà possibile richiedere l'emissione di una nuova carta di identità (previo contatto telefonico ai numeri 080/5773393 – 3394 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 ed il giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00 o scrivendo all'indirizzo mail urp.demografici@comune.bari.it) soltanto nel caso in cui il cittadino sia sprovvisto di un qualsiasi documento di riconoscimento alternativo alla carta di identità, tra quelli indicati dall’art. 35, comma 2 del D.P.R. 445/2000, circostanza che dovrà essere attestata con una dichiarazione sostitutiva di notorietà.

Sarà possibile ritirare le carte già prenotate, presso gli uffici attualmente aperti (sede centrale in Largo Fraccacreta n. 1 - sedi territoriali di Carrassi/San Pasquale in via L. Pinto n. 3 e Santo Spirito in via Fiume n. 8). Le carte di identità, il cui ritiro doveva essere effettuato presso gli uffici periferici attualmente chiusi, saranno consegnate presso la sede centrale.

 

Istanze o dichiarazioni di residenza

Le istanze o dichiarazioni di residenza continueranno ad essere gestite in modalità elettronica, per cui si invitano i cittadini a trasmettere le relative richieste a mezzo pec, mail o per posta raccomandata, seguendo le istruzioni ed adottando la modulistica scaricabile dai seguenti link:

UFFICIO ANAGRAFE
PEC : anagrafe.comunebari@pec.rupar.puglia.it
Indirizzo: Largo Fraccacreta 1, 70122 - Bari

ISTANZE DI CAMBIO DI RESIDENZA (CON PROVENIENZA DA ALTRI COMUNI O DALL’ESTERO) O DI CAMBIO DI ABITAZIONE
www.comune.bari.it/web/egov/-/cambio-di-residenza-con-provenienza-da-altro-comune-o-stato-estero-e-cambio-di-abitazione-bari-su-bari-

ISTANZE DI ISCRIZIONE NELL’ANAGRAFE DEI TEMPORANEI
www.comune.bari.it/web/egov/-/iscrizione-anagrafica-temporanea

ISTANZE PER LA CANCELLAZIONE PER IRREPERIBILITÀ O PER EMIGRAZIONE ALL’ESTERO (SOLO STRANIERI)
www.comune.bari.it/web/egov/-/cancellazioni-anagrafiche-irreperibilita-o-emigrazione-all-estero-

DICHIARAZIONI DI DIMORA ABITUALE A SEGUITO DI RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO
www.comune.bari.it/web/egov/-/rinnovo-della-dichiarazione-di-dimora-abituale-solo-cittadini-extracomunitari-


Per tutte le altre attività di comprovata urgenza, che saranno oggetto di preventiva valutazione, contattare i seguenti numeri telefonici:  080/5773393 - 3394 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 ed il giovedì anche dalle 15.15 alle 17.30 o scrivere all'indirizzo mail: urp.demografici@comune.bari.it.

 

Certificati anagrafici e di stato civile

La richiesta dei certificati anagrafici e di stato civile deve avvenire esclusivamente tramite mail ai seguenti recapiti:

  • pec: anagrafe.comunebari@pec.rupar.puglia.it;
  • mail: uff.servizi.anagrafici.informatizzati@comune.bari.it.

Alla richiesta si dovrà allegare copia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità e:

  • per i certificati anagrafici in carta legale, ricevuta di pagamento dell’importo di € 16,60 (di cui € 16 per la marca da bollo ed € 0,60 per diritti di segreteria)
  • per i certificati anagrafici in carta libera, ricevuta di pagamento dell’importo di € 0,34 per diritti di segreteria.

Per i certificati in carta libera il richiedente dovrà specificare il motivo di esenzione, citando il relativo riferimento normativo.

Di seguito, si riportano alcuni dei principali casi di esenzione, relativi ai certificati anagrafici, previsti dalle norme vigenti:

Uso Riferimento normativo Imposto di bollo Diritti di segreteria 
Processuale (certificati da produrre nel procedimento) 

Art. 18 D.P.R. 115/2002

Circ. Ag. Entrate n. 70/E del 14/08/2002

ESENTE € 0.34
Adozione, affidamento, tutela e affiliazione di minori

DPR 642/72         Tab. All. B  art. 13 

L. 184/83 art. 82

ESENTE

ESENTE 

Interdizione, inabilitazione amministrazione di sostegno (certificati da produrre nel procedimento)

DPR 642/72   

Tab. All. B art. 13

ESENTE € 0.34
Finanziamenti al medio e lungo termine (durata superiore ai 18 mesi) già concessi e la loro esecuzione, modificazione ed estinzione DPR 601/73 art. 15 ESENTE € 0.34
Certificati rilasciati per pratiche di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio (divorzio) Legge 74/87 art. 19 ESENTE ESENTE
Notifica di atti giudiziari

Art. 18 D.P.R. 115/2002

Ris. Ag. Entrate n. 24/E del 18/04/2016

ESENTE € 0.34
Gratuito patrocinio: estremi del decreto di ammissione

DPR 642/72    

Tab. All. B art. 18

ESENTE € 0.34
Liquidazione e pagamento delle pensioni estere

DPR 642/72   

Tab. All. B art. 9 

ESENTE € 0.34

 

I certificati di stato civile (nascita, matrimonio e morte) sono in totale esenzione di bolli e diritti.

N.B. il pagamento dovrà essere effettuato secondo una delle seguenti modalità:

  • Versamento sul c.c.p. n. 001035153376, intestato a Comune di Bari – Ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici con causale “Richiesta certificato intestato a Cognome e Nome”;
  • Bonifico bancario sul conto corrente del Comune di Bari – Banca Unicredit – IBAN: IT16R0200804030000102893244 con causale  “Richiesta certificato intestato a Cognome e Nome”;
  • On line, attraverso il servizio di “Pagamento oneri e diritti segreteria Servizi Demografici”  presente sul sito web del Comune di Bari, area tematica “Servizi Demografici” all’indirizzo https://www.comune.bari.it/web/servizi-demografici

 

Ritiro di certificati storici ed estratti di stato civile

I certificati storici e gli estratti ante 1992, già richiesti a sportello prima dell'inizio dell'emergenza sanitaria, potranno essere ritirati presso la sede centrale in Largo Fraccacreta n. 1, a partire dal 7 maggio 2020.

 Erogazione Servizi Demografici: fase 2 emergenza Coronavirus