Indietro

Avviso pubblico relativo al concorso per il conferimento di n° 50 borse di studio per studenti che nell’anno scolastico 2015/2016 hanno frequentato le scuole secondarie di 2° grado statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari

Avviso pubblico relativo al concorso per il conferimento di n° 50 borse di studio per studenti che nell’anno scolastico 2015/2016 hanno frequentato le scuole secondarie di 2° grado statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari

Data di pubblicazione: 31 ottobre 2017
Data di scadenza: 20 novembre 2017
Categoria: Altri avvisi Borse di studio

E’ indetto concorso pubblico per il conferimento di cinquanta borse di studio, di € 258,23 ciascuna, in favore di studenti appartenenti a famiglie in disagiate condizioni economiche, che, nell’anno scolastico 2015/2016, hanno frequentato le scuole secondarie di 2° grado statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari e risultano residenti nel Comune di Bari o in altri comuni della provincia di Bari, di cui dieci riservate agli studenti figli di dipendenti del Comune di Bari.

 Per essere ammessi al concorso gli aspiranti devono aver conseguito, nell’anno scolastico 2015/2016, la promozione alla classe successiva oppure aver conseguito il diploma, con votazione non inferiore, rispettivamente, a 7/10 e 70/100.  Gli aspiranti – a pena di esclusione - non devono aver ripetuto, negli anni precedenti, alcuna classe del corso di studi intrapreso e non devono aver beneficiato, nell’A.S. 2015/2016, di altra borsa di studio.

La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, secondo lo schema Modello 1 disponibile in  allegato dovrà essere presentata, a mezzo del servizio postale, con raccomandata R.R. indirizzata al Comune di Bari - Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro - Via Venezia n° 41 CAP 70122, ovvero direttamente al Comune di Bari - Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro entro il 20.11.2017.

Responsabile di procedimento: Daniela Santospirito
Pubblicato da: Ripartizione Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro