Indietro

Avviso per manifestazione di interesse per interventi di contrasto alle povertà per minori e adulti residenti nel comune di Bari

Avviso per manifestazione di interesse per interventi di contrasto alle povertà per minori e adulti residenti nel comune di Bari

Data di pubblicazione: 01 giugno 2018
Data di scadenza: 18 giugno 2018
Categoria: Altri avvisi Manifestazioni di interesse Contributi - Provvidenze economiche diverse

Il Comune Bari intende promuovere attività finalizzate al benessere e la crescita armonica di minori e adulti, con particolare attenzione verso quelli a rischio di devianza o in situazione di vulnerabilità (economico, sociale, culturale), o che vivono in contesti familiari particolarmente svantaggiati.

Tali attività, da attuare per il periodo Luglio / Novembre 2018, dovranno sviluppare e rafforzare l’alleanza, le competenze e la capacità di innovazione dei soggetti che si assumono la responsabilità educativa (“comunità educante”) e prevenire precocemente varie forme di disagio (dalla dispersione e abbandono scolastico, al bullismo e altri fenomeni di disagio giovanile).

Ciascun progetto dovrà proporre interventi e azioni finalizzate a supportare le famiglie nelle attività di assistenza, creare spazi di socializzazione/integrazione con obiettivi educativi tesi a sviluppare la cultura dell’inclusione e delle pari opportunità.

 

L'attività progettuale potrà riguardare una sola area:

1) contrasto al bullismo e cyberbullismo;

2) promozione della legalità e contrasto alle baby gang e alle violenze tra pari;

3) contrasto alle dipendenze da sostanze e non;

4) contrasto disagio socio psicologico adolescenziale;

5) prevenzione socio sanitaria (disagi alimentari, diffusione malattie sessualmente trasmissibili, ecc..);

 

Ciascun progetto dovrà indicare le azioni propedeutiche e trasversali (individuazione del target dei bambini/adulti da inserire, delle strutture socializzanti dove realizzare attività) e le azioni specifiche (attività laboratoriali e ricreative organizzate in maniera da facilitare l'accesso dei bambini/adulti).

I progetti dovranno essere realizzati attraverso:

- laboratori ed eventi da realizzare in maniera itinerante sui municipi con il coinvolgimento di minori/adulti segnalati dai Municipi e/o dalla rete dei servizi welfare cittadini (nei mesi di luglio e agosto);

- campagne e laboratori (nei mesi di settembre, ottobre e novembre presso almeno 2 istituti scolastici che verranno individuati dall'Assessorato entro metà settembre).

 

L'avviso è rivolto ai seguenti soggetti, purchè operanti nel Comune di Bari:

- Organizzazioni di Volontariato, di cui alla Legge n.266/1991, iscritte nel Registro della Regione Puglia istituito con L.R. n.11/94 e ss.mm.ii;

- Enti di Promozione Sociale di cui alla legge 383/2000, iscritti nel relativo Registro Regionale,  ovvero riconosciuti tali ex lege;

- Organizzazioni non lucrative di utilità sociale iscritte nell’Anagrafe delle Onlus ai sensi del D.lgs 460/1997;

- Enti ecclesiastici cattolici di cui alla L.222/85 e ss.mm.ii ovvero altri enti  di confessioni  religiose diverse dalla cattolica  riconosciute dallo Stato italiano ai sensi dell’art 8 Cost.;

Ai sensi dell’art. 4 delle “linee guida per la concessione di contributi e vantaggi economici in favore di enti operanti nel settore sociale” approvate con  Deliberazione di Consiglio Comunale 2016/00153 non potrà essere erogato più di un contributo all’anno allo stesse ente.

In relazione ai progetti che risulteranno destinatari dei suddetti interventi dovranno essere stipulate apposite Convenzioni (secondo lo schema allegato), disciplinanti i rapporti intercorrenti tra Comune di Bari  e i suddetti enti.

La disponibilità finanziaria complessiva a copertura delle spese connesse alle attività progettuali è pari ad € 46.284,78.

La Commissione procederà in seduta riservata alla verifica/valutazione dei progetti pervenuti, alla relativa attribuzione del punteggio ed alla formulazione della graduatoria finale.

Risulteranno aggiudicatari del contributo i soggetti in graduatoria, in posizione utile,  in modo progressivo, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Ogni progetto potrà beneficiare di un contributo massimo di € 9.256,55 IVA inclusa ove dovuta.

 

La documentazione di cui al punto 4 dovrà essere presentata, per posta o a mano, in plico chiuso entro le ore 12.00 del giorno 18/06/2018 all’Ufficio POS Attuazione Politiche Sociali Minori e Famiglie del Comune di Bari (Largo I. Chiurlia, n.27 ) specificando sulla busta, oltre al proprio nome ed indirizzo, la dicitura: AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INTERVENTI DI CONTRASTO ALLE POVERTA’ PER MINORI E ADULTI RESIDENTI NEL COMUNE DI BARI.

Per informazioni e assistenza circa il presente avviso, la domanda e le modalità di compilazione della stessa è possibile rivolgersi, presso l’ufficio POS Attuazione Politiche Sociali Minori e Famiglie - Largo I. Chiurlia, 27, al dott. Paolo Scarcelli (tel. 080/5773963).

Responsabile di procedimento: Francesco Elia
Pubblicato da: Ripartizione Servizi alla Persona